CORSO PES PAV

Durata: 16 ore

Il Testo unico sulla Sicurezza (Dlgs n. 81/2008) prevede l’obbligo di ricevere una formazione specifica (corso PES e PAV) per tutti i lavoratori che svolgono lavori sugli impianti elettrici. Il Corso PES e PAV (PES Persona Esperta e PAV Persona Avvertita) ottempera a tale obbligo formativo fornendo le nozioni necessarie per eseguire i lavori su componenti in tensione.

Il corso PES e PAV consente ai lavoratori di conseguire l’idoneità per operare in sicurezza sugli impianti fornendo le competenze tecniche per eseguire i lavori elettrici quali nuove installazioni, manutenzione sulle macchine utilizzate in azienda e sugli impianti elettrici in tensione.

Contenuti:

  • I lavori elettrici e il Dlgs 81/08:

  • la valutazione del rischio elettrico,

  • la legislazione della sicurezza elettrica,

  • lavoro elettrico e lavoro ordinario,

  • qualificazione del personale.

Il rischio elettrico e gli effetti della corrente elettrica:

  • resistenza elettrica del corpo umano,

  • effetti dell’elettricità sul corpo umano,

  • curve di pericolosità e di sicurezza,

  • nozioni di primo soccorso.

Tipologie di lavoro elettrico:

  • zona di lavoro sotto tensione, zona prossima e zona di lavoro non elettrico,

  • scelta del tipo di lavoro elettrico,

  • lavoro elettrico e non elettrico,

  • distanze regolamentate DL, DV e DA9.

Zona di lavoro, parti attive, ruoli e comunicazioni:

  • delimitazione della zona di lavoro,

  • parti attive pericolose,

  • ruoli delle persone impegnate in un lavoro elettrico,

  • caratteristiche dei lavoratori elettrici,

  • attribuzione delle qualifiche PES, PAV, PEI,

  • comunicazioni per lavori complessi: piano di lavoro, piano d’intervento e documento di consegna-restituzione impianto.

DPI e attrezzi per lavori elettrici:

  • obbligo di uso dei DPI dal DLgs 81/08,

  • i principali DPI elettrici,

  • attrezzi per lavori sotto tensione BT,

  • attrezzi per lavori fuori tensione MT/BT.

Lavori elettrici fuori tensione in bassa tensione:

  • sequenza operativa,

  • documentazione,

  • organizzazione,

  • esempi

Lavori elettrici sotto tensione in bassa tensione:

  • tipologie di lavoro sotto tensione,

  • organizzazione del lavoro,

  • lavori sotto tensione a contatto,

  • lavori sotto tensione a distanza,

  • esempi

Lavori elettrici fuori tensione in alta tensione:

  • sezionamento e provvedimenti per evitare richiusure intempestive,

  • messa a terra e in cortocircuito,

  • esempi

Lavori elettrici in prossimità AT/BT:

  • condizioni preliminari,

  • possibili procedure di sicurezza: impedimento e distanza sicura,

  • esempi

Lavori elettrici misti, particolari e semplici:

  • lavori elettrici di tipo misto,

  • sostituzione lampade e fusibili,

  • misure e prove.

Interventi semplici su quadri elettrici BT:

  • norma CEI EN 50274.