ANTINCENDIO RISCHIO ALTO

Il D.Lgs 81/2008 stabilisce che il datore di lavoro sia tenuto a designare tra i lavoratori gli incaricati all’attuazione delle misure antincendio. Per le aziende con classificazione di rischio incendio alta, secondo quanto previsto nel DM. 10/03/1998, è obbligatorio impartire ai lavoratori uno specifico corso antincendio rischio alto.

Il corso antincendio rischio alto ha una durata di 16 ore, da svolgersi prevalentemente in aula, completato da un modulo pratico di esercitazione con le attrezzature di spegnimento incendi.

Al termine del corso antincendio rischio alto è prevista la verifica dell’apprendimento presso il Comando dei VVF al fine di conseguire l’idoneità tecnica di cui all’art.3 della Legge n. 609 del 28/11/96.

Contenuti:

- L’incendio e la prevenzione incendi (4 ore)

- Principi sulla combustione

- Principali cause d’incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro

- Sostanze estinguenti

- I rischi alle persone e all’ambiente

- Specifiche misure di prevenzione incendi

- Accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi

- L’importanza del controllo degli ambienti di lavoro

- L’importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio

- La protezione antincendio (4 ore)

- Misure di protezione passiva

- Vie di esodo, compartimentazioni, distanziamenti

- Attrezzature ed impianti di estinzione

- Sistemi di allarme

- Segnaletica di sicurezza

- Impianti elettrici di sicurezza

- Illuminazione di sicurezza

- Procedure da adottare in caso di incendio (4 ore)

- Procedure da adottare quando si scopre un incendio

- Procedure da adottare in caso di allarme

- Modalità di evacuazione

- Modalità di chiamata dei servizi di soccorso

- Collaborazione dei Vigili del Fuoco in caso di intervento

- Esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali-operative

- Esercitazioni pratiche (4 ore)

- Presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento

- Presa visione sulle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoprotettore, tute, etc.)

- Esercitazioni sull’uso delle attrezzature di spegnimenti e di protezione individuale

Durata: 16 ore
Aggiornamento: triennale della durata di 8 ore

AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO RISCHIO ALTO

Il D.Lgs 81/2008 impone l’obbligo per tutti i datori di lavoro di formare i lavoratori addetti alla gestione delle emergenze e alla lotta antincendio e di aggiornarli periodicamente. Una particolare importanza riveste l’aggiornamento dei lavoratori addetti nelle aziende classificate a rischio incendio alto, secondo quanto previsto dal DM 10/03/1998. Il Corso di aggiornamento antincendio Rischi Alto, infatti, prevede 8 ore di formazione teorica e pratica che hanno lo scopo di fornire una mappatura delle corrette azioni da intraprendere in caso di incendio, per salvaguardare la salute e la sicurezza dell’intera organizzazione. 

Contenuti :

- L’incendio e la prevenzione incendi (2 ore)

- Principi sulla combustione e l’incendio

- Le sostanze estinguenti

- Triangolo della combustione

- Le principali cause di un incendio

- Rischi alle persone in caso di incendio

- Principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi

- Protezione antincendio e procedure da adottare in caso d’incendio (3 ore)

- Le principali misure di protezione contro gli incendi

- Vie di esodo

- Procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme

- Procedure per l’evacuazione

- Rapporti con i Vigili del Fuoco

- Attrezzature e impianti di estinzione

- Sistemi di allarme

- Segnaletica di sicurezza

- Illuminazione di emergenza

- Esercitazioni pratiche (3 ore)

- Presa visione del registro della sicurezza antincendi e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi

- Presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale

- Esercitazione sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti

Durata: 8 ore
Aggiornamento: triennale della durata di 8 ore